Denti bianchi

Il vino rosso macchia i tuoi denti?

A chi non piace gustare un buon calice di vino rosso, magari abbinato a una bella cena? Tuttavia, se avere dei denti bianchissimi è la tua priorità, ricorda che il vino rosso macchia i tuoi denti con facilità.

Come evitare le macchie sui denti causate dal vino rosso?
Prendendoti cura dei tuoi denti e rendendo più forte e più sano il loro smalto

Uno smalto forte è la migliore arma di difesa contro le macchie sui denti da vino rosso. Purtroppo, la forza dello smalto dentale dipende dall’età e dalla genetica, che sono dei fattori sui quali non puoi intervenire. Tuttavia, seguendo i consigli dello Studio Dentistico Dottor Landi, potrai tenere al sicuro il tuo sorriso senza dover rinunciare ad un buon bicchiere di vino.

Perché il vino rosso sporca i denti?

Le sostanze incriminate che causano le macchie da vino rosso sui denti sono due:

  • Acidi, in grado di consumare lo smalto dentale e lasciar trasparire la dentina, la parte gialla ricca di nervi, presente al centro di ogni dente. Quando la dentina è visibile, i denti appaiono più gialli e più sporchi.
  • Tannini, aiutano le sostanze colorate presenti nel vino rosso (i cromogeni) a legarsi ai denti, macchiandoli inevitabilmente. 

È possibile rimuovere le macchie da vino rosso sui denti?

Quando si parla di denti macchiati e vino rosso, occorre valutare l’usura del dente: col tempo, infatti, sui denti vengono a svilupparsi delle piccole crepe assolutamente naturali, che consentono ai cromogeni del vino di penetrare nello smalto, lasciando delle macchie. 

L’unico modo per rimuovere queste macchie è ricorrere a un trattamento di sbiancamento dentale professionale presso il tuo dentista, che utilizzerà prodotti sbiancanti appositi. 

È possibile proteggere i denti dal vino rosso?

Se non vuoi rinunciare al tuo sorriso bianco ma neppure al vino rosso, che ogni tanto decidi di concederti, proteggerli è l’unica arma che hai a disposizione. 

Come proteggere i denti? 

  • Lava i denti almeno due volte al giorno, possibilmente mezz’ora prima di bere 
  • Non spazzolare i denti subito dopo aver bevuto: l’acido del vino rosso danneggerà lo smalto e, spazzolarlo, peggiorerà la situazione
  • Mangia proteine mentre bevi, perché creeranno una barriera resistente alle macchie. 
  • Se possibile, bevi con una cannuccia per evitare il contatto diretto del vino sui denti. 

Se i tuoi denti tendono a macchiarsi molto facilmente, scegli di bere un vino rosso leggero oppure, in alternativa, opta per un buon calice di vino bianco.

Altrimenti, scegli di ricorrere subito alla migliore arma contro le macchie da vino rosso e prenota uno sbiancamento dentale professionale presso lo Studio Dentistico Dottor Landi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment